Trucchi su come sbucciare il melograno

Il melograno si sa, ha tanti pregi, tra cui il suo sapore gustoso, la difficoltà però arriva quando bisogna sbucciarlo.
Come sbucciarlo? Oggi ti sveliamo dei trucchi semplici e veloci su come fare:

  • Comincia tagliando la cosiddetta ‘corona’, ovvero la parte superiore del frutto.
  • Pratica delle incisioni sulla superficie del melograno, all’altezza di ogni membrana bianca dell’interno, formando 8 spicchi.
  • Immergi il frutto in una tazza di acqua fresca per 10 minuti.
  • Estrai il melograno e, con le dita, separa ogni singolo spicchio.
  • Riponi gli spicchi nella tazza con l’acqua, in questo modo i chicchi del frutto si depositeranno sul fondo, mentre le bucce e le pellicine rimarranno a galla.
  • Togli quest’ultime dalla tazza e scola l’acqua con un colino.

Ora puoi riporre i chicchi di melograno in una ciotola e goderti tutto il loro gusto.
E se per caso li avanzi? Niente paura, i chicchi possono essere conservati in frigorifero all’interno di un contenitore.
Non ti resta che provare!

senza-titolo-2